Camper Idea - Viaggi ed idee per un viaggio in camper
 


I nostri Viaggi in Camper
 
Elenco LocalitÓ in Camper
 
 
Camper Link
Home page Camper IDEA
 

Iscriviti alla Mailing List di Camper IDEA:
Sarai informato quando verranno pubblicati nuovi Diari di Viaggio in Camper

Sito realizzato da
Penta Sistemi






In Camper a Helsinki
Sabato 10 Agosto 2002

In Camper a Helsinki

Domenica 11 Agosto 2002

In Camper a Helsinki
Lunedý 12 Agosto 2002
 
Helsinki - Il campeggio
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  La mattina abbiamo fissato la partenza intorno alle 10.00. Il campeggio è molto comodo per la visita della città: proprio davanti all’ingresso c’è una fermata della metropolitana che ci porta diretti alla stazione centrale. Ci arriviamo e leggiamo sulla guida che proprio la stazione è uno dei monumenti più celebri di Helsinki.  
 
Helsinki - La Stazione
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Essendo appena sbarcati in Finlandia, la prima cosa che reputiamo giusta fare, è quella di recarsi all’ufficio informazioni turistiche di questo paese. Siccome la sede non è distante dalla stazione centrale, lo raggiungiamo facilmente. L’organizzazione finlandese in merito a questioni turistiche è ammirevole: tutti gli opuscoli sono tradotti in una decina di lingue, compreso l’italiano. Facciamo incetta di materiale turistico che ci tornerà utile durante il proseguo della vacanza.
Usciti dall’ufficio informazioni ci dirigiamo verso la Cattedrale Ortodossa di Helsinki, la cui visita ci impressiona notevolmente.
 
 
Helsinki - La Cattedrale OrtodossaHelsinki - La Cattedrale Ortodossa
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Helsinki - L'interno della Cattedrale Ortodossa
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  A questo punto Alessia ci ricorda che le avevamo promesso una cena in un ristorante russo: si dice che siano ad Helsinki i migliori! All’ufficio informazioni ci avevano dato tre o quattro indirizzi e procediamo nella loro ricerca. Purtroppo, essendo domenica e per noi anche un po’ incomprensibilmente, tutti i ristoranti sono chiusi. Alessia è veramente molto triste!!
Finite le nostre ricerche culinarie, giungiamo finalmente in quella che di Helsinki ne è il simbolo: Piazza del Senato. Facciamo il mitico autoscatto a prova dell’avvenuto raggiungimento della capitale finlandese e ci sorbiamo sotto il sole cuocente i numerosi scalini che ci portano alla Cattedrale Luterana. La visita si protrae più del necessario perché all’interno la temperatura è veramente confortevole.
 
 
Helsinki - Piazza del SenatoHelsinki - Interno della Cattedrale Luterana
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Continuiamo a gironzolare per i negozietti nella piazza, fino a quando, stremati dalla fame, non decidiamo di andare sulla banchina del porto per mangiare. Qua sono presenti tantissime bancarelle che cucinano e servono il pesce appena pescato. Il pranzo è veramente squisito, anche se consumato su scomodi sgabelli sotto un sole cocente.
Il pomeriggio decidiamo di trascorrerlo in un centro commerciale vicino alla stazione, perché siamo fermamente convinti che è la visita di questi luoghi che ci fa apprezzare appieno le vere caratteristiche dei paesi che visitano, e poi perché sicuramente ci sarà l’aria condizionata!! Torniamo al campeggio piuttosto presto, complice anche la stanchezza accumulata in questi, ormai, dieci giorni.
Al campeggio comunque non riusciamo a riposarci troppo perché Esther riesce a “tirare giù” la finestra della dinette del suo camper. Dopo le solite imprecazioni, Teo e Lorenzo provvedono alla riparazione: occorre levare definitivamente la finestra, ripulirla dal vecchio silicone che funge da collante con la cerniera superiore, applicarlo nuovamente ed attendere che si asciughi per poi rimontare la finestra al suo posto. L’operazione ci porta diritti all’ora di cena. Poi tutti a letto per la stanchezza.
 
     
   
Autocaravan Kentucky Camp