Camper Idea - Viaggi ed idee per un viaggio in camper
 


I nostri Viaggi in Camper
 
Elenco LocalitÓ in Camper
 
 
Camper Link
Home page Camper IDEA
 

Iscriviti alla Mailing List di Camper IDEA:
Sarai informato quando verranno pubblicati nuovi Diari di Viaggio in Camper

Sito realizzato da
Penta Sistemi






In Camper in Estonia a Tallin
Venerdý 9 Agosto 2002

In Camper in Estonia a Tallin

Sabato 10 Agosto 2002

In Camper in Estonia a Tallin
Domenica 11 Agosto 2002
 
Tallin - Il campeggio
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Alle 07.00 siamo già alla fermata dell’autobus che ci porterà in centro. Molto comoda perché è situata davanti al campeggio! Alle 08.15 siamo sotto una delle porte di acceso al centro più antico. La prima impressione è veramente molto buona. La parte antica di Tallin e circondata ancora dalle vecchie mura di pietre, interrotte frequentemente da alte torri.  
 
Tallin - Le muraTallin
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Sapevamo delle ricercate fattezze della produzione tessile del luogo, così Esther decide di acquistare un bellissimo maglione con colori sgargiantissimi. Veramente molto bello ed ad un buon prezzo.
Continuiamo la visita alla città che è veramente molto bella, e caratteristica.
 
 
Tallin
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Arriviamo alla piazza comune, suggestiva e da sola meritevole del lungo viaggio intrapreso per poterla visitare.  
 
Tallin - Piazza del ComuneTallin - Piazza del comune
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  L’atmosfera di Tallin è veramente molto gradevole e la parte vecchia del centro storico ha connotazioni degne di una capitale europea di una certa importanza.  
 
Tallin - I vicoliTallin - Figuranti con l'abito caratteristico estone
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Percorriamo tutto il tragitto che costeggia le mura sino ad arrivare alla cattedrale ortodossa: finalmente riusciamo a vedere le “chiese con i cipolloni”!!!  
 
Tallin - Cattedrale OrtodossaTallin - L'interno della Cattedrale Ortodossa
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Davanti a questa cattedrale c’è il Parlamento estone, come dire che anche qua la politica e la religione stanno sempre molto vicini!!!  
 
Tallin - Il Parlamento
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Visitiamo anche una chiesetta cattolica nelle vicinanze, veramente molto carina e ridiscendiamo nella parte bassa del centro percorrendo la strada che costeggia tutte le mura del centro città, scorgendo suggestivi scorci medioevali.  
 
Tallin - Scordi medioevaliTallin - Scordi medioevali
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Tallin - Scordi medioevaliTallin - Scordi medioevali
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Arriviamo nuovamente nella piazza del comune che è ora di pranzo. Decidiamo per un locale caratteristico lì vicino. Non ne rimarremo scontenti.  
 
Tallin - La piazza del comuneTallin - A pranzo
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Appesantiti dall’ottimo pranzo ci rechiamo all’agenzia di viaggio per l’acquisto dei biglietti per il traghetto che a sera stessa ci avrebbe condotto ad Helsinki.
Ci consta circa 120 Euro ad equipaggio e torniamo al campeggio per riprendere i camper per procedere all’imbarco. La partenza è fissata per le 18.00.
Alle 18.30 il traghetto lascia la banchina del porto di Tallin. Stiamo abbandonando i paesi baltici, contenti per averli visitati e felici per l’imminente approdo in terra finlandese.
 
 
Tallin - La partenza del traghetto per HelsinkiTallin - La partenza del traghetto per Helsinki
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Ci sentiamo un po’ come se fossimo arrivati, come se la vacanza stesse terminando, ma la realtà è che ci aspettano ancora dei bellissimi momenti nel paese di Babbo Natale.
Ad acuire queste strane sensazioni partecipa anche lo spettacolo naturale del tramonto che si presenta in maniera estremamente suggestiva.
 
 
Tallin - Il tramonto estoneTallin - Il tramonto estone
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Tallin - Il tramonto estoneTallin - Il tramonto estone
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Sbarchiamo intorno alle 22.00 e subito, dalle condizioni delle strade alla qualità della cartellonistica stradale, ci rendiamo conto di essere ritornati in un paese molto più vicino ai nostri standard. Arriviamo al camping di Helsinki alle 22.45 e ci accomodiamo in una piazzola assolatissima. Ceniamo ed andiamo a letto, contenti per la magnifica visita a Tallin.  
     
   
Autocaravan Kentucky Camp