Camper Idea - Viaggi ed idee per un viaggio in camper
 


I nostri Viaggi in Camper
 
Elenco LocalitÓ in Camper
 
 
Camper Link
Home page Camper IDEA
 

Iscriviti alla Mailing List di Camper IDEA:
Sarai informato quando verranno pubblicati nuovi Diari di Viaggio in Camper

Sito realizzato da
Penta Sistemi






In Camper all'Abbazia di Pomposa, al Bosco della Mesola, a Goro e a Gorino
Giovedý 2 Giugno 2005

In Camper all'Abbazia di Pomposa, al Bosco della Mesola, a Goro e a Gorino

Venerdý 3 Giugno 2005

In Camper all'Abbazia di Pomposa, al Bosco della Mesola, a Goro e a Gorino
Sabato 4 Giugno 2005
  Ci alziamo con calma e siccome non abbiamo latte usciamo dal camper per trovare un bar dove fare colazione. Notiamo Claudio e Roberto che armeggiano per terra al tendalino del primo. Ci spiegano che la sera precedente nel richiuderlo si è rotto il congegno che tiene assieme il frontale ed il corpo vero e proprio così che è impossibile chiuderlo. Aiutiamo Claudio e Roberto a legarlo ben bene ed a issarlo sul porta pacchi del primo in modo che si possa continuare il viaggio. Una volta terminato di sistemare il tendalino facciamo colazione in un bar poco distante.
Partiamo per l’Abbazia di Pomposa leggermente in ritardo rispetto alle nostre intenzioni ed arriviamo a destinazione intorno alle 10.00.
 
 
Abbazia di Pomposa - La torre campanariaAbbazia di Pomposa - Un particolare del giardino
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  L’abbazia è molto bella ed acquistiamo i biglietti d’ingresso. La visita è molto affascinante anche se non molto lunga.  
 
Abbazia di Pomposa - VedutaAbbazia di Pomposa - Veduta
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Abbazia di Pomposa - VedutaAbbazia di Pomposa - Veduta
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Riprendiamo i camper alla volta del Bosco della Mesola dove arriviamo poco prima di pranzo. Decidiamo che dopo tanto pesce e tanta carne è il momento della pastasciutta, così pranziamo a base di tortelli, pappardelle e ravioli d’asino. Dopo pranzo inforchiamo le biciclette e ci addentriamo per le piste ciclabili e pedonali del Bosco della Mesola. La girata è gradevole, molto tranquilla e rilassante, adatta a tutti, anche se la poca abitudine a stare in sella alla bicicletta ci procura un po’ di fastidi… al fondoschiena.  
 
Bosco della Mesola - In biciclettaBosco della Mesola - In bicicletta
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Bosco della Mesola - In biciclettaBosco della Mesola - Il gruppo
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Bosco della Mesola - Alla fine della passeggiata
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Rientriamo ai camper, rimettiamo le bici sui portabici e partiamo per Goro, dove arriviamo intorno alle 17.00. Lorenzo ne approfitta per acquistare un po’ di attrezzatura per la pesca, mentre Anna per un po’ di ciliegie. Visto che siamo nella patria delle anguille ne acquistiamo un paio da fare sul barbecue.
Ripartiamo per Gorino, dove sappiamo esserci una bella area di sosta. Vi arriviamo poco dopo, e ci sistemiamo proprio in riva ad un bel canale. Mentre si aspetta di cenare, Lorenzo tira fuori la canna da pesca per provare la nuova attrezzatura ma sarà un insuccesso su tutta la linea. Intanto il sole inizia lo spettacolo del tramonto, particolarmente intenso per i riflessi rosacei dell’aqua circostante.
 
 
Gorino - Il tramontoGorino - Il tramonto
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Gorino - Il tramontoGorino - Il tramonto
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  A cena ritiriamo fuori i barbecue ed imbastiamo una pasto tutto a base di carne.  
 
Gorino - Claudio impegnato con il barbecueGorino - I preparativi della cena
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Gorino - A cena
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Terminiamo questa giornata, come sempre, a chiacchiera.  
     
   
Autocaravan Kentucky Camp