Camper Idea - Viaggi ed idee per un viaggio in camper
 


I nostri Viaggi in Camper
 
Elenco LocalitÓ in Camper
 
 
Camper Link
Home page Camper IDEA
 

Iscriviti alla Mailing List di Camper IDEA:
Sarai informato quando verranno pubblicati nuovi Diari di Viaggio in Camper

Sito realizzato da
Penta Sistemi






In Camper nelle Langhe a Cherasco

In Camper nelle Langhe a Cherasco

Venerdý 11 Marzo 2005

In Camper nelle Langhe a Cherasco
Sabato 12 Marzo 2005
  Abbiamo preso mezza giornata di ferie perché è il compleanno di Lorenzo ed abbiamo deciso di passare il week end in compagnia di Roberto ed Anna nelle terre delle Langhe.
Partiamo dal rimessaggio intorno alle 14.00 con destinazione Cherasco, dove abbiamo fissato l’inizio del tour. Distratti dalla conversazione a Lucca tiriamo a diritto senza imboccare la bretella per Viareggio ed allunghiamo il nostro viaggio di almeno una ventina di chilometri. La cosa divertente è che abbiamo anche il GPS che dovrebbe aiutarci a non sbagliare strada !!!!
Arriviamo a Genova e l’attraversamento della città avviene senza troppi problemi a parte il fatto che grazie proprio al GPS finiamo in mezzo al molo!!! Con tanta pazienza di chi crede fermamente nell’utilità delle ultime tecnologie, riprendiamo l’autostrada dopo quasi un’ora.
Allo svincolo con l’A26 ci impappiniamo ed insieme a noi anche il GPS, così invece di continuare per l’A10 ci ritroviamo sull’A26 verso Alessandria. Si vede che non è giornata…
Arriviamo ad Asti ed usciamo dall’autostrada ed in un’oretta siamo finalmente a Cherasco. Parcheggiamo il camper nell’ottima e comoda area di sosta subito fuori una delle porte di accesso al paese ed iniziamo un primo giro di perlustrazione di Cherasco, in attesa di Roberto e di Anna che ci hanno avvertiti del loro probabile ritardo.
 
 
Cherasco - Porta di accesso alla cittadinaCherasco - Scorcio notturmo
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
 
Cherasco - Il comuneCherasco - La piazza principale
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Per prima cosa andiamo a controllare il ristorante che abbiamo prenotato via internet. Un cartello con un menù esposto su di un marciapiede ci inganna e in prima battuta rimaniamo un po’ interdetti, poi capiamo l’errore e ci sentiamo un po’ più sollevati.
Aspettiamo Roberto ed Anna seduti ad un tavolino di un bar sorseggiando un aperitivo. Verso le 21.00 arrivano anche loro ed una volta sistemato il camper accanto al nostro entriamo al ristorante “La Lumaca”.
L’ambiente è notevole e la cucina sopraffina così passiamo una splendida serata gustando piatti tipici della zona accompagnati con ottimi vini locali.
Rientriamo in camper prima di mezzanotte ed andiamo a letto contenti della bella serata appena trascorsa.
 
     
   
Autocaravan Kentucky Camp