Camper Idea - Viaggi ed idee per un viaggio in camper
 


I nostri Viaggi in Camper
 
Elenco LocalitÓ in Camper
 
 
Camper Link
Home page Camper IDEA
 

Iscriviti alla Mailing List di Camper IDEA:
Sarai informato quando verranno pubblicati nuovi Diari di Viaggio in Camper

Sito realizzato da
Penta Sistemi






In Camper a Parigi

In Camper a Parigi

Venerdý 26 Dicembre 2003

In Camper a Parigi
Sabato 27 Dicembre 2003
  Ieri sera abbiamo già preparato le borse ed i sacchetti con tutta la spesa per la permanenza a Parigi di fine anno. Partiamo da casa piuttosto presto e carichiamo il camper con tutto l’occorrente per la vacanza. Purtroppo al momento di fare acqua constatiamo che il rubinetto del rimessaggio è completamente gelato e che non è quindi possibile riempire il serbatoio dell’acqua potabile. Ma non è l’unico inconveniente: ci siamo scordati nel frigorifero di casa una delle borse con la spesa!!! Lorenzo riparte in macchina per andare a recuperare quanto dimenticato e questo ci costa una buona ora di ritardo sulla nostra tabella di marcia.
Riusciamo a partire che sono ormai le 09.00, ed incontriamo scarsissimo traffico. Verso le 11.00 sentiamo Antonella che ci riferisce di essere ormai arrivata ad Alessandria. Siccome abbiamo appena superato Piacenza fissiamo alla prima area di sosta dopo Asti, in modo che loro possano mangiare nell’attesa.
Riusciamo a raggiungerli intorno alle 13.00 e ci salutiamo calorosamente. Naturalmente facciamo le prove dei baracchini, concordando di sintonizzarci sul mitico canale 27!!!!
 
 
Asti - Il ritrovo con Gianluca ed Antonella
Clicca sull'immagine per ingrandirla
 
  Dopo aver fatto gasolio, riprendiamo il viaggio. Arriviamo al traforo del Frejus alle 14.30. Non c’è nessuna coda ed arriviamo in Francia in un batter d’occhio. Abbiamo deciso di arrivare a Parigi per strade statali e non per mezzo delle carissime autostrade francesi, quindi appena fuori dalla galleria imbocchiamo la strada per Modane, dove ci fermiamo per un caffè ed un succo di frutta, ma non prima di essere riusciti a sbagliare strada. Iniziamo proprio bene…
Maciniamo chilometri e chilometri di statale fino alle 19.45, quando giungiamo a Polliat, una piccola frazione dopo Bourg-en-Bresse. Decidiamo di fermarci per la notte. La piazza del comune ci pare abbastanza tranquilla e pianeggiante, anche se ogni tanto alcuni ragazzini in sella a motorini non proprio regolamentari ci fanno temere per il riposo notturno. Mangiamo velocemente e ci raduniamo nel nostro camper per quattro chiacchiere prima di crollare in un meritato e profondo sonno.
 
     
   
Autocaravan Kentucky Camp